MET Italia firma un CPPA per la vendita di energia dell’impianto fotovoltaico Mirto Solarpark in Sicilia

MET Energia Italia, la filiale italiana di MET Group, società energetica europea con sede in Svizzera, ha firmato un Corporate Power Purchase Agreement (CPPA) con MIX-IT, il principale Internet exchange Point (IXP) in Italia, fornitore di servizi di interconnessione per lo scambio di traffico Internet tra operatori, per la vendita dell’intera produzione energetica dell’impianto fotovoltaico siciliano Mirto Solarpark. Grazie a questo PPA, MIX-IT ha la possibilità di rendere più efficiente il proprio processo di approvvigionamento energetico.

In base all’accordo, MET Energia Italia è responsabile dell’immissione in rete dell’energia elettrica prodotta da Mirto Solarpark e garantisce che MIX IT riceva sempre l’energia elettrica effettivamente prodotta dal parco solare.

Allo stesso tempo, MET Energia Italia fornirà a MIX-IT qualsiasi quantità aggiuntiva di elettricità richiesta dall’azienda e venderà a MIX-IT le Garanzie di Origine (GoO). In questo modo, MET Energia Italia permette al cliente di ottenere una fornitura al 100% rinnovabile, grazie alla combinazione del Corporate PPA relativo al Mirto Solarpark e all’accesso al mercato italiano dell’energia elettrica.

L’operazione è stata coordinata da Spinergy, società di consulenza di lunga data nel campo del portfolio management e dell’ottimizzazione dei costi energetici per clienti industriali, in collaborazione con Energethique, società di consulenza specializzata nella gestione di PPA, insieme ai team di vendita (SME)e di Power Portfolio Management di MET Energia Italia, guidati da Andrea Rebora e Andrea Crosetti.

“Supportare MIX-IT e il Mirto Solarpark nella definizione e nell’esecuzione di un Corporate Power Purchase Agreement a lungo termine rappresenta un ottimo punto di partenza per il coinvolgimento di MET Energia Italia nel panorama dei PPA. La capacità di combinare la generazione rinnovabile con il consumo sarà fondamentale in futuro per ottimizzare i rendimenti per gli investitori e garantire la stabilità dei prezzi a lungo termine ai grandi clienti. Facendo leva anche sul portafoglio di energia rinnovabile del Gruppo MET in fase di sviluppo in Italia, MET Energia Italia è determinata a giocare un ruolo chiave in questo settore” ha dichiarato Giuseppe Rebuzzini, Amministratore Delegato di MET Energia Italia.

“L’aumento del costo dell’energia, registrato nel corso del 2022, ha avuto importanti ripercussioni su un comparto altamente energivoro come quello delle telecomunicazioni in cui operiamo, tanto da imporre un cambio totale di paradigma. Per MIX non è più sufficiente scegliere il fornitore migliore: sostenibilità, efficienza, consapevolezza e trasparenza sono i criteri ai quali si ispira il nostro nuovo modo di gestire l’approvvigionamento energetico” ha dichiarato Alessandro Talotta, Executive President & Chairman di MIX.